Domanda per il buono spesa

Il servizio consente al cittadino di procedere al caricamento on line della domanda per accedere al buono spesa per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali, dando priorità a coloro che non ricevono alcun sostegno economico pubblico (Reddito di Cittadinanza, REI, NASPI, indennità di mobilità, cassa integrazione guadagni, altro da specificare nel modulo da compilare). Il codice che viene restituito al termine della procedura online non serve ad usufruire del buono spesa. I buoni saranno trasmessi, a partire da lunedì 6 aprile, ai recapiti mail e cellulare indicati. In caso di problemi con l'inserimento del numero del documento si consiglia di provare ad utilizzare il browser Mozilla Firefox e di leggere il documento qui presente (pdf). Le specifiche per l'attribuzione dei buoni spesa ai diversi nuclei familiari sono state così definite dalla Città di Torino, in funzione del numero di componenti del nucleo stesso: - da 1 a 2 componenti buono spesa di € 300 - da 3 a 4 componenti buono spesa di € 400 - da 5 o più componenti buono spesa di € 500 L'erogazione avverrà attraverso la consegna al cittadino di un documento in formato pdf che contiene l'indicazione dell'ammontare equivalente a quanto assegnato in buoni spendibili da € 25/cadauno, che il cittadino potrà scaricare da uno specifico portale che verrà indicato con la mail di conferma e stampare su carta o salvare sullo smartphone per il loro utilizzo presso gli esercizi commerciali convenzionati. La Città di Torino ha identificato nella società DAY il soggetto, già fornitore dei buoni pasto per il comune, per la gestione dei buoni spesa da assegnare ai cittadini. - Negozi al momento abilitati all'uso dei buoni spesa (pdf) - versione .rtf - Mappa dei negozi abilitati (OpenStreetMap) Esiste una seconda modalità di accesso al servizio, essa prevede il ricorso ad un call center (01101130003 - Attenzione a digitare il doppio '011') dove un operatore comunale effettuerà, in collegamento telefonico con l'utente, la compilazione della domanda on-line per conto dell'utente, sul medesimo portale. Il servizio di call center sarà aperto nei seguenti orari: Venerdì 3 aprile dalle ore 10 alle ore 18 Sabato 4 aprile dalle ore 9 alle ore 17 Domenica 5 aprile dalle ore 9 alle ore 12 Dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18 - Link di accesso al servizio condividi

Le misure di contenimento prorogate sino al 13 aprile Il Presidente del Consiglio ha firmato il decreto che proroga sino al 13 aprile le misure di contenimento già in vigore. Il Presidente ha sottolineato come "non siamo nella condizione, lo voglio chiarire, di poter allentare le misure restrittive che abbiamo disposto. Non siamo nella condizione di poter alleviare i disagi e di risparmiare i sacrifici a cui si è sottoposti.". Il testo del decreto (dpcm 1 aprile 2020, pdf dal sito del Governo). Il video della conferenza stampa.

IBAN del Comune di Torino per la raccolta di donazioni Il Comune ha aperto un conto corrente "solidarietà" presso Banca Unicredit per raccogliere le donazioni da destinare alle persone in difficoltà economiche per consentire loro di poter fare la spesa di beni alimentari e di prima necessità. Chi lo desidera può effettuare una donazione con bonifico bancario a favore del Comune di Torino, IBAN IT69L0200801033000104431330 con la causale "Torino Solidale art. 66 dl 18/2020". condividi

Sospensione tasse e tariffe La Giunta comunale ha approvato diversi provvedimenti che sospendono il pagamento di tariffe e tasse per aiutare famiglie e imprese ad affrontare l'emergenza coronavirus, tra i quali: rimborso tariffe dei sistemi educativi; sospensione TarI per utenze domestiche; sospensione canoni COSAP temporanea e permanente, e CIMP. I particolari su Torinoclick. SORIS, la società di riscossione del Comune, informa che, al momento, gli avvisi di pagamento TARI non saranno inviati a casa a mezzo posta ordinaria. condividi

Come fare: una guida sull'emergenza coronavirus a Torino Una raccolta di domande e risposte sui sostegni e sui servizi disponibili durante l'emergenza è disponibile su TorinoGiovani. condividi

Emergenza Coronavirus, riferimenti nazionali e regionali Si riportano qui sotto i link utili per restare aggiornati su disposizioni, normative, consigli, ultime notizie e contatti utili legati a questo periodo di emergenza sul covid-19. Riferimenti NAZIONALI: - Governo, approfondimenti sul Coronavirus - Ministero della Salute, approfondimenti sul Coronavirus - Gazzetta Ufficiale, raccolta delle norme sinora emesse - Istituto Superiore di Sanità, approfondimenti sul Coronavirus - DPCM 01/04/2020 (proroga delle misure al 13 aprile) - DPCM 22 marzo e modifiche introdotte dal DPCM 25 marzo - Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo - Modulo di autodichiarazione per spostamenti (agg. 26/03) Siti in LINGUA: - World Health Organization, information on Coronavirus desease - ARCI/UNHCR, information in other languages - Info in english french spanish arabic chinese (Regione Lombardia website) Riferimenti REGIONALI: - PiemonteInforma, gli aggiornamenti della Regione Piemonte - Regione Piemonte, sito istituzionale - Regione Piemonte, pagina Facebook e canale Twitter - PiemonteInforma, canale twitter

Misure igienico-sanitarie Queste le misure igienico-sanitarie (DPCM 08 marzo 2020, allegato 1) anche riportate sul sito web del Ministero della Salute: a) lavarsi spesso le mani. b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute; c) evitare abbracci e strette di mano; d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro; e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie); f) evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva; g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani; h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce; i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico; l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol; m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate. Info in english french spanish arabic chinese (Regione Lombardia website) condividi

Coronavirus: numeri telefonici di riferimento In CASO DI NECESSITA' è possibile contattare i numeri: - 800 192020 : numero verde regionale per informazioni di carattere sanitario (24 ore su 24) - 112 : in caso di emergenza sanitaria - 800 444004 (con orario 10-17, tutti i giorni): numero della Protezione Civile per tutti coloro che hanno necessità di qualsiasi tipo (consegna spesa, portare a spasso il cane, andare in farmacia,...) e si trovano nell'impossibilità di muoversi da casa o di appoggiarsi ad altre persone - 011 011 37782 e 011 011 37740 : servizio di supporto psicologico per chi si trova da solo in casa e ha bisogno di parlare con qualcuno. Il servizio è gestito dall'associazione "Psicologi per il popolo" ed è attivo dalle 10 alle 18 tutti giorni della settimana - 1500 : numero verde nazionale del Ministero della Salute per informazioni generiche di carattere sanitario sul Coronavirus e sui comportamenti di prevenzione - 800 333 444 : per chiarimenti sulle misure di natura NON sanitaria ( lun-ven, dalle h.8 alle h.20)

Emergenza Coronavirus, gli atti della Sindaca Le ordinanze a firma della Sindaca, in relazione all'attuale emergenza da Covid-19, sono qui elencate: - Ordinanza n.8 del 02/04: proroga della proroga sospensione sosta a pagamento e ZTL-centrale fino al 18 aprile (ordinanza n.8), viste le precedenti ordinanze 6/2020 e 2/2020 - Ordinanza n.7 del 31/03: provvedimenti in materia di commercio su aree pubbliche (ordinanza n.7) a modifica ed integrazione della precedente ordinanza 5/2020 - Ordinanza n.4 del 19/03: sospensione, fino al 15 aprile 2020, di molti servizi ed attività di competenza della Civica Amministrazione (ordinanza - articolo su TorinoClick) - Ordinanza n.3 del 17/03: potenziamento accoglienze rivolte alle persone senza dimora (ordinanza)

Sospensione ZTL e SOSTA A PAGAMENTO fino al 18/04 Sospesa fino al 18 aprile la ZTL Centrale e la sosta a pagamento a raso, fatta eccezione per i parcheggi "automatizzati" (a barriera) e per quelli in struttura gestiti dal GTT. Info sulle pagine di GTT

Aperti alcuni mercati Da mercoledì 25 marzo sono aperti a Torino alcuni mercati cittadini. Le disposizioni di sicurezza necessarie alla riapertura impongono che ci siano un'entrata e un'uscita distinte, che il perimetro sia delimitato, che siano rispettati i due metri di distanza tra i banchi ed almeno un metro di distanza con la clientela. I vigili, coadiuvati da personale in molti casi volontario, sarà sempre presente per controllare gli accessi e gestire il flusso delle persone.

Per info telefonare al 3473145939 e per prenotazione inserimento domande


845 visualizzazioni

AssiColf 

Corso Dante 42/B

10126 Torino To

www.assicolf.it

 

Telefoni 

Tel: 011 0604564

Cell. 347 3145939

- Copyright 2018 @  Associazione sindacale colf badanti AssiColf - 2018 - Torino- C.F.: 97833330018

Privacy By AssiColf