La domanda di pensione in regime di convenzione bilaterale

Cosa è:

Le persone che hanno lavorato in Stati extracomunitari con i quali l'Italia ha stipulato una Convenzione bilaterale in materia di sicurezza sociale, possono chiedere l'accertamento del diritto alla pensione tramite l'istituto della totalizzazione internazionale dei periodi di assicurazione italiani ed esteri.

A chi è rivolto+

Come funziona+

Lo svolgimento di un'attività lavorativa all'estero pone, sotto il profilo assicurativo e previdenziale, il problema di un'esatta individuazione della legislazione di sicurezza sociale e fiscale applicabile, in virtù del Paese extracomunitario in cui il lavoratore migrante presta la propria attività.

A questo proposito l'Italia ha stipulato Convenzioni bilaterali di sicurezza sociale con gli Stati esteri precedentem